In offerta!

Fipratix 4pip 6,60ML 402/3600MG Cani Formevet

41,90 29,33

Fipratix Spot-on Per Cani è un medicinale veterinario a base del principio attivo Fipronil + Permetrina, appartenente alla categoria degli Antiparassitari e nello specifico Piretrine e piretroidi.

Descrizione

Ogni pipetta contiene:
Fiprotix per cani di taglia molto piccola (toys): Fipronil 28,64 mg; Permetrina 239,8 mg
Fiprotix per cani di taglia piccola: Fipronil 67,1 mg; Permetrina 599,5 mg
Fiprotix per cani di taglia media: Fipronil 134,2 mg; Permetrina 1199,0 mg
Fiprotix per cani di taglia grande: Fipronil 268,4 mg; Permetrina 2398,0 mg
Fiprotix per cani di taglia gigante: Fipronil 402,6 mg; Permetrina 3597,0 mg.

Indicazioni
Nei cani, da utilizzare contro le infestazioni da pulci e/o zecche, quando è anche necessaria un’attività repellente (anti-puntura) contro i flebotomi e/o zanzare.
Pulci: per il trattamento e la prevenzione delle infestazioni da pulci (Ctenocephalides spp.). Le pulci sui cani vengono uccise entro 24 ore dal trattamento. Un trattamento previene l’infestazione da nuovi parassiti adulti per quattro settimane. Il prodotto può essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per il controllo della Dermatite Allergica da Pulci (DAP) quando questa sia stata precedentemente diagnosticata dal medico veterinario.
Zecche: trattamento delle infestazioni da zecche diIxodes ricinus. Un trattamento determina, per quattro settimane, una persistente efficacia acaricida contro l’infestazione da zecche (Ixodes ricinus, Dermacentor reticulatus e Rhipicephalus sanguineus). Se zecche di specie (Dermacentor reticulatus e Rhipicephalus sanguineus) sono presenti quando viene applicato il prodotto, non tutte vengono uccise entro 48 ore dal trattamento.
Flebotomi e Zanzare: un trattamento determina una attività repellente (anti-puntura) contro flebotomi (Phlebotomus perniciosus) e zanzare (Culex pipiens, Aedes aegypti) per quattro settimane.
Posologia
Uso Spot-on. Dosaggio: la dose minima raccomandata è di 6,7 mg di fipronil/kg di peso corporeo e 60 mg di permetrina/kg p.v.
Peso del cane: 1,5-4 kg; Fipronil (mg): 26,8; Permetrina (mg): 240
Peso del cane: 4-10 kg; Fipronil (mg): 67; Permetrina (mg): 600
Peso del cane: 10-20 kg; Fipronil (mg): 134; Permetrina (mg): 1200
Peso del cane: 20-40 kg; Fipronil (mg): 268; Permetrina (mg): 2400
Peso del cane: 40-60 kg; Fipronil (mg): 402; Permetrina (mg): 3600
Per i cani > 60 kg deve essere utilizzata una appropriata combinazione di pipette.
Modo di somministrazione: Rimuovere la pipetta dal blister. Tenere la pipetta in posizione verticale. Scuotere la parte stretta della pipetta per assicurare che il contenuto sia all’interno della parte principale della pipetta. Rompere il sigillo in cima alla pipetta spot-on lungo la linea segnata. Separare il pelo dell’animale fino a quando sia visibile la pelle. Posizionare la punta della pipetta direttamente contro la cute scoperta e schiacciare delicatamente più volte per svuotare il contenuto in due – quattro punti diversi, a seconda del peso corporeo, sulla schiena dell’animale. Come indicazione per un cane di peso inferiore a 20 kg il prodotto deve essere applicato in due punti, mentre in cani di peso superiore ai 20 kg applicare il prodotto in 2-4 punti. Programma di trattamento: L’uso del prodotto deve essere basato dopo la conferma delle infestazione o rischio di infestazione, da pulci e/o zecche ovvero quando è necessaria anche un attività repellente(antialimentazione) contro i flebotomi e/o zanzare. A seconda del grado di infestazione ectoparassitaria il veterinario responsabile può consigliare di ripetere il trattamento. L’intervallo tra 2 trattamenti non deve essere inferiore alle 4 settimane.
Avvertenze
Il medicinale veterinario rimane efficace dopo l’esposizione alla luce solare o se l’animale si bagna dopo una pioggia. Evitare shampoo o l’immersione dell’animale in acqua di animali trattati poiché questo può ridurre la durata dell’attività. Un cane con le pulci può mostrare una reazione allergica alla saliva delle pulci chiamata Dermatite Allergica da Pulci (DAP). Se il cane dovesse manifestare la cute arrossata, il prurito e si morde, o si graffia eccessivamente ed è irrequieto e infastidito, si deve chiedere il parere di un veterinario per diagnosticare se il cane è affetto da DAP. Per ridurre la reinfestazione da comparsa di nuove pulci, si raccomanda di trattare tutti i cani in un nucleo familiare. Altri animali che vivono nella stessa sede devono essere trattati con un prodotto idoneo. Le pulci di animali spesso infestano la cesta dell’animale, cucce e le zone di riposo, come tappeti e tessuti d’arredo che devono essere trattati, in caso di massiccia infestazione e all’inizio delle misure di controllo, con un insetticida adatto e passando regolarmente l’aspirapolvere. In ogni caso ci può essere un pasto da singole zecche o punture da singoli flebotomi o zanzare. Per questo motivo, se le condizioni sono sfavorevoli, la trasmissione di malattie infettive da parte di questi parassiti non può essere esclusa. Studi hanno dimostrato effetti anti-puntura per 4 settimane contro flebotomi e zanzare. Quindi in caso di spostamenti di breve durata (inferiori alle 4 settimane) in aree endemiche si raccomanda l’applicazione del trattamento immediatamente prima della prevista esposizione. Per periodi di esposizione più lunghi (i.e. animali che vivono in aree endemiche o che vi soggiornino per periodi più lunghi di 4 settimane) il programma dei trattamenti deve essere basato sulle informazioni epidemiologiche locali.
Precauzioni speciali per l’impiego negli animali: gli animali devono essere accuratamente pesati prima del trattamento. La sicurezza del prodotto non è stata stabilita in cani di meno di 12 settimane di età o di peso inferiore a 1,5 kg. Si deve prestare attenzione per evitare che il contenuto della pipetta venga a contatto con gli occhi o la bocca dei cani da trattare. In particolare, l’assunzione per via orale a causa del leccamento del sito di applicazione da parte dell’animale trattato e/o da animali in contatto dovrebbe essere evitato. Questo prodotto è estremamente tossico per i gatti e potrebbe essere fatale a causa della peculiare fisiologia dei gatti, che non è in grado di metabolizzare certi composti tra cui la permetrina. In caso di esposizione accidentale cutanea, lavare il gatto con shampoo o sapone e consultare immediatamente un medico veterinario. Per evitare che i gatti vengano accidentalmente esposti al prodotto, tenere i cani trattati lontano dai gatti dopo il trattamento fino a che il sito di applicazione non è asciutto. È importante evitare che i gatti lecchino il sito di applicazione di un cane trattato con questo prodotto. Se ciò avviene, rivolgersi immediata- mente ad un medico veterinario. Non usare su conigli e gatti.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.3 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fipratix 4pip 6,60ML 402/3600MG Cani Formevet”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *